Impianti Solari Fotovoltaici


Gli investimenti necessari

Chiunque può realizzare un impianto fotovoltaico e accedere agli incentivi previsti dal "conto energia": è sufficiente disporre di un adeguato spazio a terra o su tetto, non ombreggiato e correttamente esposto.

Possono essere realizzati impianti di potenza compresa tra pochi kW, tipici del settore residenziale, e alcuni MW nel caso di utenze industriali di grandi dimensioni o centrali fotovoltaiche destinate alla produzione e alla vendita di energia.

L'investimento necessario è proporzionale alla potenza richiesta e dipende in misura minore dalle caratteristiche dei componenti utilizzati, nonché dalle modalità di installazione.

Questi impianti consentono di ottenere, generalmente, un ritorno dell'investimento variabile tra 7 e 9 anni e un risparmio in bolletta costante intorno 40% annuo che può aumentare raggiungendo l’80 – 90% dotando l’impianto fotovoltaico di un opportuno sistema di accumulo dell’energia.

La maggior parte degli istituti di credito ha messo a punto prodotti specifici per finanziare interamente la realizzazione di impianti fotovoltaici.